Windows 11: visualizzazione di file e cartelle nascosti

Come fare

Per impostazione predefinita, i file e le cartelle nascosti non vengono visualizzati in Esplora file. Ecco come nascondere e visualizzare i file nascosti in Windows 11 .

Alcuni file e cartelle relativi al sistema operativo vengono nascosti automaticamente in Windows.

I file e le cartelle nascosti possono essere nascosti, se necessario, selezionando la proprietà “Nascosto” nella finestra di dialogo delle proprietà del file/cartella.

I file e le cartelle nascoste non appaiono nei risultati di ricerca di Esplora file, Desktop e Menu Start. Come si può intuire, rendere invisibili file e cartelle è uno dei metodi di protezione dei dati più diffusi, ma poco sicuri, per molti utenti di Windows.

Per vedere i file nascosti , è necessario prima nasconderli. La buona notizia è che Windows consente di visualizzare facilmente i file e le cartelle nascoste. È sufficiente selezionare l’opzione e il gioco è fatto.

Questa sezione spiega come visualizzare o visualizzare in anteprima i file e le cartelle nascoste nel sistema operativo Windows 11 senza ritardi.

Contenuto. Unità in Windows 11

Per visualizzare i file e le cartelle nascoste in Windows 11, è necessario attivare l’opzione “Elementi nascosti” in Esplora file. Ecco come fare.

  1. Aprire Esplora file.
  2. Fare clic su ” Visualizza “.
  3. Andare al menu ” Vista “.
  4. Selezionare ” Elementi nascosti “.
  5. Questo rileva e visualizza i file e le cartelle nascoste.

Istruzioni dettagliate:

Per prima cosa, avviare Esplora file con il tasto ‘Windows + I’. È anche possibile fare clic sull’icona di Esplora file nella barra delle applicazioni.

Una volta aperto Esplora file, fare clic sull’opzione ‘Visualizza’. Quindi selezionare “Elementi nascosti” in “Visualizza”.

Dopo aver eseguito questa operazione, sarà possibile visualizzare e vedere in anteprima i file e le cartelle nascoste.

Selezionare “Visualizza > Visualizza > Elementi nascosti” in Esplora file per nasconderli nuovamente.

Visualizzazione dei file protetti del sistema operativo

Per alcuni file di sistema critici, Windows li nasconde con un ulteriore livello di protezione. Per nascondere questi file di sistema protetti, l’opzione “Nascondi i file protetti del sistema operativo” deve essere disattivata.

  1. Aprire Esplora file.
  2. Fare clic sull’icona ” Altro “.
  3. Selezionare ” Opzioni “.
  4. Andare alla scheda ” Vista “.
  5. Deselezionare l’opzione “Nascondi i file protetti del sistema operativo” .
  6. Fare clic su ” Quindi ” nella finestra “Avvertenze”.
  7. Fare clic su ” OK ” nella finestra principale.
  8. In questo è possibile vedere i file di sistema protetti nascosti .

Istruzioni dettagliate: avviare File Explorer con la combinazione di tasti

“Win + I”. È anche possibile fare clic sull’icona di Esplora file sulla barra delle applicazioni o trovarla nel menu Start.

Fare clic sull’opzione “Altro” (tre punti verticali) e su “Opzioni”. Si aprirà la finestra “Opzioni cartella”.

Successivamente, aprire la scheda ‘Vista’. Individuate la casella di controllo “Nascondi i file protetti del sistema operativo” e deselezionatela.

Windows visualizzerà un messaggio di avviso.

Infine, fare clic sul pulsante ‘OK’ nella finestra principale.

I file del sistema operativo protetto saranno ora visibili. Per nasconderli nuovamente, selezionate “Nascondi i file protetti del sistema operativo”.

Scelta rapida per visualizzare i file nascosti

È possibile utilizzare AutoHotKey per visualizzare i file nascosti con una scelta rapida. Ecco i semplici passaggi.

Se non avete installato AutoHotKey, installatelo – https://www.autohotkey.com/download/

Per prima cosa, fate clic con il tasto destro del mouse sul desktop e selezionate “Nuovo > Documento di testo”. Creare un nuovo file di testo.

Aprire il file di testo. Incollare il codice seguente e premere la scorciatoia da tastiera Ctrl+S o selezionare File > Salva.

<

4267

>

Rinominare il file di testo ‘HideUnhideFiles.ahk’. Estensione .txt .ahk .

Sostituire con

e il nome del file può essere qualsiasi cosa.Fare doppio clic sul file AHK appena creato. Questa azione avvia lo script AutoHotKey, che viene eseguito silenziosamente in background. Apparirà nella barra delle applicazioni.

Premere il tasto di scelta rapida Ctrl+H mentre lo script è in esecuzione per mostrare i file nascosti. Premere nuovamente la scorciatoia per nasconderli. In poche parole, utilizzate i tasti di scelta rapida per passare da un file nascosto all’altro.

È tutto. È molto semplice mostrare i file e le cartelle nascoste in Windows 11.

Ci auguriamo che questa guida semplice e facile per lavorare con Windows vi aiuti.

YouTube video: Windows 11: Visualizzazione di file e cartelle nascosti


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità