Windows 11 e 10: come forzare l’eliminazione di una cartella

Come fare

C’è qualcosa che impedisce di eliminare una cartella? Questa sezione illustra come eliminare forzatamente una cartella nei sistemi operativi Windows 11 e 10.

Per eliminare una cartella in Windows, selezionarla con il puntatore del mouse e premere il tasto ‘Canc’ sulla tastiera. Se si desidera eliminare completamente la cartella, premere il tasto ‘Maiusc + Canc’. In questo modo si evita di spostare la cartella nel Cestino.

Eliminare una cartella è facile, ma non sempre. Windows potrebbe rifiutarsi di eliminare una cartella anche dopo aver premuto il tasto Canc. È possibile che venga visualizzato un messaggio di errore durante l’eliminazione di una cartella.

Gli errori che si verificano durante il tentativo di eliminare una cartella includono: “Questo elemento non può essere trovato”, “Questa cartella è bloccata”, “Sono necessarie le autorizzazioni per eseguire questa operazione”, “Questa operazione non può essere completata perché questa cartella o i file in essa contenuti sono aperti in un altro programma”.Errori imprevisti ci impediscono di eliminare questa cartella”, ma non solo.

In questi casi, è necessario forzare l’eliminazione della cartella in Windows. L’eliminazione forzata delle cartelle aiuta a rimuovere le cartelle ostinate dal sistema.

La buona notizia è che l’eliminazione forzata delle cartelle in Windows è molto semplice. Ci sono diversi modi per farlo.

Ecco come farlo senza indugio in pochi semplici passi.

I passaggi seguenti funzionano allo stesso modo in Windows 10 e 11.

Contenuto:

Nota importante: se si esegue l’eliminazione forzata di una cartella, i file in uso in tale cartellaSe nella cartella sono presenti file in uso, è possibile che si verifichi una perdita di dati. Si consiglia pertanto di usare cautela.

Eliminazione forzata di una cartella in Windows

È possibile eliminare forzatamente una cartella utilizzando il prompt dei comandi del sistema operativo Windows. È sufficiente digitare il comando force delete e puntarlo sulla cartella che si desidera eliminare. Ecco come fare.

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su nel menu Start.
  2. Avviare l’applicazione Windows Terminal (Admin) .
  3. Selezionare ” Prompt dei comandi ” dal menu a discesa nella barra del titolo.
  4. Inserire il comando inferiore . Sostituire il percorso della cartella fittizia con il percorso reale.
    rmdir /s /q "D:\Path\To\Folder"
  5. La cartella specificata viene immediatamente eliminata con la forza .
  6. Chiudere la finestra del terminale.

Istruzioni dettagliate:

Per prima cosa, è necessario avviare l’applicazione ‘Terminale’. Fare clic con il tasto destro del mouse sul menu Start e selezionare “Terminale Windows (Amministratore)”. In alternativa, trovare “Terminale Windows” nel menu Start e selezionare “Esegui come amministratore”.

Quindi, fate clic sul menu a discesa nella barra del titolo del Terminale e selezionate l’opzione “Prompt dei comandi”.

Al prompt dei comandi, sostituite il percorso della cartella fittizia con la cartella reale ed eseguite il seguente comando.

5993

Dopo aver eseguito il comando, Windows eliminerà forzatamente la cartella. A questo punto si può tranquillamente chiudere la finestra del terminale.

Eliminare forzatamente la cartella utilizzando Unlocker

Se la cartella è bloccata o in uso, è necessario utilizzare uno speciale software Unlocker di terze parti. Termina automaticamente i processi che violano la regola e cancella forzatamente la cartella.

Si tratta di un software eccellente per risolvere i fastidiosi errori riscontrati durante l’eliminazione delle cartelle, come accesso negato, cartella in uso, cartella non eliminabile, ecc.

Per prima cosa, scaricare l’applicazione Unlocker dal link indicato di seguito.

https://www.softpedia.com/get/System/System-Miscellaneous/Unlocker.shtml

Una volta scaricata l’applicazione, fare doppio clic per installarla.

Una volta installata l’applicazione Unlocker, avviatela dal menu Start. Non appena si procede a questa operazione, viene richiesto di selezionare la cartella che si desidera eliminare. Selezionare la cartella che si desidera eliminare e premere il pulsante “OK”.

Selezionare “Elimina” dal menu a discesa e premere il pulsante “OK”.

Solo dopo aver eseguito questa operazione, Unlocker forzerà l’eliminazione della cartella. L’applicazione visualizzerà anche una finestra di conferma dell’avvenuta eliminazione dell’oggetto.

Questo è tutto. È semplice come cancellare forzatamente una cartella in Windows.

Ci auguriamo che questa breve guida al lavoro con Windows sia utile.

Se vi bloccate o avete bisogno di aiuto, inviateci un’e-mail e faremo del nostro meglio per aiutarvi.

YouTube video: Windows 11 e 10: come forzare l’eliminazione di una cartella


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità