Sblocco automatico dell’unità bitlocker di windows

Come fare

Non è necessario sbloccare manualmente il dispositivo BitLocker. Questa sezione descrive come configurare Windows per sbloccare automaticamente i dispositivi BitLocker.

BitLocker è uno strumento di crittografia dei dispositivi integrato in Windows. A partire da Windows 10, Microsoft cripta automaticamente tutte le unità di Windows con BitLocker se si accede con un account Microsoft. In questo modo, se un’unità viene smarrita o rubata, nessuno può accedere al suo contenuto senza un’adeguata autorizzazione.

Se si reinstalla Windows con l’unità crittografata, potrebbe essere necessario sbloccarla con la chiave di ripristino BitLocker. I ripristini vengono eseguiti automaticamente su OneDrive, quindi nella maggior parte dei casi non c’è bisogno di preoccuparsi.

Per impostazione predefinita, tutte le unità crittografate automaticamente con BitLocker vengono sbloccate automaticamente non appena si accede al proprio account utente.

Tuttavia, se un’unità è stata crittografata manualmente, è necessario sbloccarla manualmente. L’aspetto positivo è che BitLocker può essere impostato in modo che il disco venga sbloccato automaticamente non appena si accede a Windows. Questo elimina la necessità di inserire ogni volta la lunga e complessa password di BitLocker. È particolarmente utile per le unità USB e i dischi rigidi esterni.

Ora vi mostreremo come sbloccare automaticamente l’unità BitLocker sui sistemi operativi Windows 10 e 11.

La seguente procedura funziona anche in Windows 10 e 11.

Sblocco automatico del dispositivo BitLocker in Windows

Per sbloccare automaticamente il dispositivo BitLocker, è necessario gestire le impostazioni del dispositivo BitLocker dal Pannello di controllo. Sono sufficienti pochi clic del mouse. Questa sezione descrive come sbloccare automaticamente il dispositivo BitLocker.

  1. Se il dispositivo non è sbloccato, sbloccarlo.
  2. Premere il tasto “Start” sulla tastiera.
  3. Selezionare e aprire “Pannello di controllo”.
  4. Selezionare “Icone grandi” dal menu a discesa “Metodo di visualizzazione”.
  5. Fare clic sull’opzione “Crittografia unità BitLocker”.
  6. Espandere l’unità per la quale si desidera attivare lo sblocco automatico.
  7. Fare clic sul link “Attiva il blocco automatico”.
  8. Il blocco verrà sbloccato automaticamente quando si accede al proprio account utente.

Istruzioni dettagliate:

Per attivare il blocco automatico, è necessario prima sbloccare il dispositivo BitLocker. A tale scopo, accertarsi che l’unità sia accesa, aprire Esplora file e fare doppio clic sull’unità. Quando viene richiesto, inserire la password di BitLocker e fare clic su “Sblocca” per sbloccarlo.

È possibile controllare BitLocker direttamente dal Pannello di controllo. Quindi, per prima cosa aprite le impostazioni di BitLocker. Per farlo, premere il tasto “Start” sulla tastiera. Individuare e aprire il “Pannello di controllo”.

Per impostazione predefinita, il Pannello di controllo è in visualizzazione ‘Categoria’. Fare clic sul menu a discesa “Visualizza per” nell’angolo in alto a destra e selezionare “Icone grandi”.

Nel Pannello di controllo, individuare e fare clic su ‘BitLocker Drive Encryption’.

I passaggi precedenti portano alla pagina delle impostazioni di BitLocker. Qui, espandere l’unità per la quale si desidera attivare lo sblocco automatico. Quindi, fare clic sul link “Attiva il blocco automatico” accanto al dispositivo.

Non appena si esegue questa operazione, il dispositivo viene impostato per lo sblocco automatico.

Questo è tutto. D’ora in poi, l’unità BitLocker si sblocca automaticamente non appena si accede al proprio account utente.

Ricordate che questa impostazione si applica solo al vostro computer e solo quando siete collegati con lo stesso account utente utilizzato per impostarla. I dischi crittografati con BitLocker non si sbloccano automaticamente se il disco è collegato a un altro sistema o se si utilizza un account utente diverso. È necessario utilizzare la password o la chiave di recupero di BitLocker. Lo stesso vale per la reinstallazione di Windows.

Pertanto, è abbastanza facile abilitare lo sblocco automatico delle unità BitLocker in Windows.

Speriamo che questa breve guida al funzionamento di Windows vi sia stata utile.

Se avete problemi o bisogno di aiuto, commentate qui sotto e faremo del nostro meglio per aiutarvi.

YouTube video: Sblocco automatico dell’unità BitLocker di Windows


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità