In windows 11, come attivare o disattivare l’indice di ricerca

Come fare

L’indice di ricerca aiuta a cercare nel menu Start e in Esplora file. In questa sezione viene descritto come attivare o disattivare l’indice di ricerca nel sistema operativo Windows 11.

Anche se non è comune, la maggior parte delle persone utilizza la ricerca di Windows in qualche modo. Ad esempio, durante la ricerca di file e cartelle. Quando si cerca un file, una cartella, un’e-mail, un documento o un programma in Esplora file o nel menu Start, Windows cerca di trovarlo il più rapidamente possibile e di visualizzare i risultati in base alla rilevanza.

Per ottenere questo risultato, Windows utilizza un servizio speciale chiamato Windows Search attraverso il processo SearchIndexer.exe. Questo servizio costruisce l’indice di ricerca nel tempo in background per accelerare la ricerca complessiva. Naturalmente, se il contenuto del computer cambia, l’indice di ricerca viene aggiornato e ricostruito automaticamente.

A seconda della modalità dell’indice di ricerca (classica o avanzata), il processo di indicizzazione consuma molte risorse di sistema. Questo è particolarmente vero quando il numero di file è elevato. Ciò significa che la batteria dei computer portatili si scarica, le temperature del sistema aumentano e le prestazioni del sistema si riducono.

La buona notizia è che l’indice di ricerca può essere disattivato e attivato quando necessario. Tutto ciò che dovete fare è gestire il servizio di ricerca di Windows.

Questa breve guida di Windows vi guiderà attraverso il processo di attivazione o disattivazione dell’ indice di ricerca in Windows 11.

Seguire la stessa procedura in Windows 10 e 11.

Indice dei contenuti:

Disattivare l’indice di ricerca

Indice di ricerca in Windowsper essere disattivato o spento, il servizio Windows Search deve essere disattivato. Una volta disattivato il servizio, il processo SearchIndexer.exe non si avvierà più automaticamente e l’indice di ricerca sarà disattivato. Come fare.

  1. Aprire ‘Esegui’ con ‘Win + R’.
  2. Digitare “services.msc” nel campo vuoto.
  3. Premere il pulsante “OK”.
  4. Cercare il servizio “Windows Search”.
  5. Fare doppio clic sul servizio “Windows Search”.
  6. Selezionare “Disabilitato” dal menu a discesa “Tipo di avvio”.
  7. Fare clic sul pulsante “Stop” in “Stato del servizio”.
  8. Fare clic sul pulsante “OK”.
  9. Chiudere la finestra “Servizio”.
  10. Disattiva l’indice di ricerca in Windows.

Istruzioni dettagliate:

Per prima cosa, avviare lo strumento “Servizi”. Per farlo, aprire la finestra di dialogo “Esegui” con la combinazione di tasti “Tasto Windows + R”. Inserite ” services.msc ” nell’apposito spazio e premete il pulsante ” OK “.

Nella finestra Servizi, individuare ‘ Windows Search ‘ e fare doppio clic su di esso . In alternativa, fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio di ricerca di Windows e selezionare Proprietà.

Nota: il servizio viene talvolta chiamato “WSearch”.

Nella finestra Proprietà, selezionare l’opzione Disabilitato dal menu a discesa Tipo di avvio .

Quindi fare clic sul pulsante ” Arresto ” nella scheda ” Stato del servizio “.

Fare clic sul pulsante ‘ OK ‘ per salvare le modifiche al servizio di ricerca di Windows.

Infine, chiudere la finestra del servizio. L’indice di ricerca di Windows è stato disattivato o eliminato. Nella finestra Servizi viene visualizzato il messaggio “Ricerca di Windows disabilitata.

L’indicizzazione della ricerca è stata disabilitata. ” Fare clic su OK. Se si disattiva o si spegne l’indicizzazione della ricerca, viene visualizzato il messaggio “Riaccendi l’indicizzazione “.Il messaggio viene visualizzato come.

Ripristino dell’indicizzazione della ricerca

In Windows Per ripristinare l’indicizzazione della ricerca, il servizio Ricerca di Windows deve essere attivato e avviato. Quando si avvia il servizio di ricerca di Windows, viene avviato il processo SearchIndexer.exe e il processo di indicizzazione si avvia automaticamente. Questa sezione descrive i passaggi per abilitare l’Indice di ricerca di Windows.

  • Digitare “services.msc” nell’apposito spazio.
  • Premere il pulsante “OK”.
  • Cercare il servizio “Windows Search”.
  • Fare doppio clic sul servizio “Windows Search”.
  • Selezionare ‘Automatico’ dal menu a discesa ‘Tipo di avvio’.
  • (Facoltativo) Fare clic sul pulsante “Avvia” in “Stato del servizio”.
  • Premere il pulsante “OK”.
  • Chiudere la finestra “Servizio”.
  • L’indice di ricerca è ora abilitato in Windows.
  • Istruzioni dettagliate:

    Premere il tasto Start, cercare e aprire ” services.msc “.

    Nella finestra ‘Servizi’, individuare il servizio Windows Search e fare doppio clic su di esso.

    Selezionare ” automatico ” dal menu a discesa “Tipo di avvio”.

    (Opzionale) Premere il pulsante ” Avvio ” nella scheda ” Stato del servizio “, se presente.

    Infine, premere il pulsante ” OK ” per salvare le modifiche. Se ciò non accade, si consiglia di chiudere la finestra Servizi e riavviare il computer.

    Una volta che il servizio è in esecuzione, Windows avvierà il processo di indicizzazione e la ricerca funzionerà come prima.

    Questo è tutto. È sufficiente attivare o disattivare l’indice di ricerca e il servizio di ricerca di Windows nel sistema operativo Windows.

    Ci auguriamo che questa semplice e facile guida all’uso di Windows vi sia utile.

    YouTube video: In Windows 11, come attivare o disattivare l’indice di ricerca


    Rate article
    Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità