Disabilitare l’accelerazione hardware in windows 10 11

Come fare

Se si ritiene che si tratti di un problema o di un difetto, è possibile disattivare l’accelerazione hardware in Windows 10 e 11. Questa sezione spiega come fare.

L’accelerazione hardware è una funzione integrata di Windows che migliora le prestazioni grafiche complessive. In generale, Windows e le altre applicazioni del sistema sono molto bravi a decidere se utilizzare l’accelerazione hardware. È consigliabile lasciare l’accelerazione hardware all’impostazione predefinita.

Tuttavia, se pensate che l’accelerazione hardware di Windows stia causando problemi indesiderati o di stabilità, potete disabilitarla con pochi clic.

Questa breve guida di Windows spiega come disattivare l’accelerazione hardware sui sistemi operativi Windows 10 e 11.

Contenuto:

Cos’è l’accelerazione hardware

In sintesi, l’accelerazione hardwareL’accelerazione è una funzione che consente ai sistemi operativi e alle applicazioni di scaricare l’elaborazione grafica su hardware dedicato, come le schede grafiche discrete.


Sebbene l’accelerazione hardware sia eccellente nella maggior parte delle situazioni, a volte può causare problemi come blocchi del sistema, arresti anomali e incompatibilità con le applicazioni. In questi casi, è necessario disabilitare l’accelerazione hardware in Windows.

La seguente procedura funziona anche in Windows 10 e 11.

Disattivare l’accelerazione hardware da Impostazioni

È possibile disattivare l’accelerazione hardware dall’applicazione Impostazioni di Windows. In particolare, dall’opzione Vista avanzata.

  1. Aprire l’applicazione Impostazioni ……Come fare.
  2. Fare clic su Sistema nella barra laterale.
  3. Fare clic su ” Visualizza “.
  4. Fare clic su ” Grafici “.
  5. Fare clic sul link ” Modifica impostazioni grafiche predefinite “.
  6. Disabilita l’opzione Pianificazione GPU con accelerazione hardware “.
  7. Chiudere l’applicazione “Configurazione”.
  8. Riavviare il computer.
  9. Con questo si è disattivata l’accelerazione hardware di Windows .

Istruzioni dettagliate:

Utilizzare la combinazione di tasti “Start+I” per aprire l’applicazione Impostazioni. Cercate “Impostazioni” nel menu Start.

Una volta aperta, aprire la pagina “Sistema > Visualizzazione”. Come suggerisce il nome, la maggior parte delle opzioni di visualizzazione si trova qui. Ora scorrete verso il basso e fate clic sull’opzione “Grafica”.

Fare clic sul link “Modifica impostazioni grafiche predefinite” in “Impostazioni predefinite” in questa pagina.

Successivamente, disattivare l’opzione ‘Pianificazione GPU con accelerazione hardware’.

Nota: se non si trova l’opzione di cui sopra, è possibile che il computer non supporti l’accelerazione hardware o che non si disponga di una scheda grafica discreta.

Infine, chiudere l’applicazione di configurazione e riavviare il computer.

Dopo il riavvio, la funzione di accelerazione hardware verrà disattivata in Windows 11 e 10.

Disabilitazione della funzione di accelerazione hardware dal registro

Se non si riesce a trovare l’opzione di accelerazione hardware nell’applicazione di configurazione, o se si cerca un altro modo per disabilitare la funzione di accelerazione hardwareÈ possibile disattivarlo dall’Editor del Registro di sistema. Questa sezione descrive come farlo.

Eseguire una copia di backup del registro prima di apportare qualsiasi modifica. I backup possono aiutare a ripristinare il registro se qualcosa va storto.

  1. Menu di avvio Avvio .
  2. Richiedere e aprire ” Registry Editor “.
  3. Passare alla seguente cartella.
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\GraphicsDrivers
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella ” GraphicsDrivers “.
  5. Selezionare l’opzione ” Nuovo > DWORD (valore a 32 bit )”.
  6. Inserire ” HwSchMode ” come nome del nuovo valore.
  7. Fare doppio clic sul valore ” HwSchMode “.
  8. Inserire ” 1 ” nel campo Dati valore.
  9. Premere il tasto ” Ok “.
  10. Chiudere l’Editor del Registro di sistema.
  11. Riavviare il computer.
  12. Con questo si è disattivata l’accelerazione hardware di Windows .

Istruzioni dettagliate:

Per prima cosa, aprire l’Editor del Registro di sistema. Utilizzate il comando di esecuzione “regedit” o cercate “Registry Editor” nel menu Start di Windows.

In Registry Editor, navigare nella seguente cartella. Copiare e incollare il percorso nella barra degli indirizzi del Registro di sistema e premere Invio per navigare nella cartella.

<

2788

>

Una volta qui, è necessario creare un nuovo valore. A tale scopo, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella ‘GraphicsDrivers’ e selezionare ‘Nuovo valore DWORD (32 bit)’. Assegnare il nome al valore ‘HwSchMode’.

Fare doppio clic sul valore “HwSchMode” appena creato. Inserire “1” nel campo dati del valore. Fare clic sul pulsante “Ok” per salvare le modifiche.

Infine, chiudere l’Editor del Registro e riavviare il computer.

Dopo il riavvio, l’accelerazione hardware viene disattivata in Windows 10 e 11.

Questo è tutto. È semplice come disabilitare l’accelerazione hardware in Windows.

Ci auguriamo che questa guida semplice e facile per lavorare con Windows vi sia utile.

Se vi bloccate o avete bisogno di aiuto, inviateci un’e-mail e faremo del nostro meglio per aiutarvi.

YouTube video: Disabilitare l’accelerazione hardware in Windows 10 11


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità