Come modificare le dimensioni, il colore e la forma del cursore del prompt dei comandi o di powershell

Come fare

Sapevate che è possibile modificare la forma, la dimensione e il colore del cursore nel prompt dei comandi e in PowerShell? Ecco come fare.

Dopo tanto, tanto tempo, Microsoft si è finalmente concentrata sul Prompt dei comandi e su PowerShell, aggiungendo nuove opzioni di personalizzazione. Microsoft ha recentemente aggiunto un’interessante funzione che consente di ingrandire e rimpicciolire il Prompt dei comandi e PowerShell.

Combinate queste nuove opzioni di personalizzazione con le opzioni esistenti per il colore dello sfondo e i caratteri per creare finestre del Prompt dei comandi e di PowerShell dall’aspetto interessante. Vediamo come modificare le dimensioni, il colore e il formato del cursore nel Prompt dei comandi o in PowerShell in Windows 10 .

Prima di iniziare, tutte queste opzioni di personalizzazione sono disponibili solo nelle ultime versioni. Pertanto, assicuratevi di utilizzare la versione 1903 o successiva di Windows 10 o Windows 11.

Scorri:

Nota: la procedura è mostrata per il prompt dei comandi, ma è la stessa in PowerShell.Stessa procedura

Modifica della dimensione del cursore in Prompt dei comandi o PowerShell

  1. Richiedere e aprire Prompt dei comandi o PowerShell dal menu Start
      .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo e selezionare ‘ Proprietà ‘.
  3. Andare alla scheda ” Opzioni “.
  4. Nella scheda ” Dimensione cursore “, selezionare la dimensione desiderata.
    Fare clic sul pulsante
  5. OK ” per salvare le modifiche.

È tutto. La dimensione del cursore del prompt dei comandi o di PowerShell è stata modificata.

Cambiare il colore del cursore in Prompt dei comandi o PowerShell

  1. Richiedere e aprire Prompt dei comandi o PowerShell dal menu Start.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo e selezionare ” Proprietà “.
  3. Andare alla scheda ” Terminale “.
  4. Nella scheda ” Colori cursore “, selezionare l’opzione ” Usa colore
  5. Inserire il valore RGB del colore selezionato. Per conoscere il valore RGB del vostro colore preferito, utilizzate questo strumento web .
  6. Fare clic sul pulsante ” OK ” per salvare le modifiche.

È tutto. Il colore del cursore è stato modificato nel prompt dei comandi o in PowerShell.

Cambiare il formato del cursore in Prompt dei comandi o PowerShell

  1. Richiedere Prompt dei comandi o PowerShell dal menu Start e aprirlo.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra del titolo e selezionare ” Proprietà “.
  3. Andare alla scheda ” Terminale “. Nella scheda
  4. Cursore “, selezionare lo stile del cursore. Gli stili attuali sono.
    • Usa stile legacy
    • Barra verticale
    • Quadrato vuoto
    • Quadrato pieno
  5. OK ” Fare clic sul pulsante per salvare le modifiche.

È tutto. Dopo aver fatto clic sul pulsante “Ok”, le modifiche vengono applicate immediatamente e la nuova forma del cursore appare nel prompt dei comandi o nella finestra di PowerShell.

Se preferite lavorare con il prompt dei comandi o con PowerShell, ecco alcune cose che potete fare utilizzando il prompt dei comandi o PowerShell.

YouTube video: Come modificare le dimensioni, il colore e la forma del cursore del prompt dei comandi o di PowerShell


  • Come formattare un’unità USB utilizzando il prompt dei comandi
  • Aprire un’applicazione di configurazione dal prompt dei comandi o da PowerShell
  • Come eliminare i file utilizzando il prompt dei comandio PowerShell per visualizzare le informazioni complete sull’account utente

.

Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità