Come modificare la priorità di rete in windows 10 e 11

Come fare

Se si utilizzano più connessioni, l’opzione Modifica priorità rete può essere utilizzata per dare priorità a una delle connessioni. Questa sezione spiega come fare.

Disporre di più connessioni di rete è abbastanza normale per molti utenti di Windows. Ad esempio, il mio portatile ha una porta Ethernet e una scheda WiFi. Occasionalmente, uso il mio cellulare per connettermi a Internet tramite tethering USB o hotspot.

In genere, nella maggior parte dei casi, utilizzo sempre una sola connessione di rete. Tuttavia, in alcuni casi d’uso, è possibile utilizzare più di una connessione di rete.

Quando si utilizzano più connessioni di rete contemporaneamente, Windows si occupa delle priorità di rete per impostazione predefinita. La priorità di rete riduce i potenziali conflitti di rete. Come si può intuire, viene utilizzata la rete con la priorità più alta. La priorità di rete automatica è abbastanza buona, ma se Windows non assegna la priorità alla rete desiderata

In Windows 10 & 11, è possibile modificare facilmente la priorità di rete con pochi clic del mouse. La modifica della priorità di rete consente di dare priorità a una rete rispetto a un’altra. In poche parole, invece di lasciare che sia Windows a decidere la priorità della rete, è possibile impostarla autonomamente in modo da poter utilizzare la rete di propria scelta. Suona bene, non è vero?”.

In caso di necessità, è possibile utilizzare questa guida per modificare le priorità di rete di Windows.

Indice:

I passi sotto riportati funzionano allo stesso modo in Windows 10 e 11.

Cosa occorre sapere

In Windows, lo strumento di configurazione dell’adattatore fornisce le opzioni appropriate per modificare la priorità di rete. La semplice modifica della priorità della scheda di rete imposta la priorità della rete di destinazione.

In parole povere, basta modificare la priorità di rete della connessione a cui si vuole dare priorità.

Ad esempio, se si utilizza Internet tramite tethering USB, si desidera che la connessione abbia la priorità rispetto a una normale connessione Ethernet o WiFi. In questo modo, posso utilizzare i dati mobili quando ho problemi con la connessione a banda larga.

Per impostazione predefinita, Windows imposta automaticamente la priorità di rete utilizzando un numero superiore a 15. Più alto è il numero, minore è la priorità della connessione di rete.

Quindi, impostare la priorità di rete della connessione selezionata a 10.

Procedura per modificare la priorità di una connessione di rete

Questa sezione descrive la procedura per modificare la priorità di rete in Windows.

  1. Fare clic sull’icona “Start” nella barra delle applicazioni.
  2. Selezionare “Pannello di controllo” e aprirlo”.Impostare “Metodo di visualizzazione” su “Icone grandi”.
  3. Fare clic su “Centro connessioni di rete e condivisione”.
  4. Fare clic su “Modifica impostazioni adattatore”.
  5. Individuare l’adattatore di rete.
  6. Fare clic con il tasto destro del mouse sull’adattatore di rete.
  7. Selezionare “Proprietà”.
  8. Selezionare “Protocollo Intenet versione 4 (TCP/IPv4)”.
  9. Fare clic sul pulsante “Proprietà”.
  10. Fare clic sul pulsante “Avanzate” nella scheda “Generale”.
  11. Deselezionare la casella “Metrica automatica”.
  12. Inserire “10” nel campo Metrica interfaccia.
  13. Fare clic sul pulsante “OK”.
  14. Chiudere la finestra “Impostazioni di rete”.
  15. Riavviare il computer.
  16. Dopo il riavvio, Windows darà priorità a questa connessione di rete rispetto ad altre connessioni di rete.

Istruzioni dettagliate:

Aprire il menu Start , cercare Pannello di controllo e fare clic sul risultato per visualizzare il Pannello di controllo. Anche se Microsoft sta lentamente abbandonando il Pannello di controllo, può ancora fare molto.

Nel Pannello di controllo, selezionare Icone grandi dal menu Come visualizzare. Verranno visualizzate tutte le opzioni disponibili nel Pannello di controllo.

Nella pagina Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul collegamento Modifica impostazioni adattatore nella barra laterale. Come si può intuire, questa opzione mostra tutti gli adattatori di rete collegati al computer.

Quanto sopra richiama la pagina “Adattatori di rete” del Pannello di controllo. Individuare l’adattatore di cui si desidera modificare la priorità, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l’opzione Proprietà .

Nella finestra Proprietà, selezionare Protocollo Intenet versione 4 (TCP/IPv4) e fare clic sul pulsante Proprietà .Assicurarsi di essere nella scheda

Generale . Fare quindi clic sul pulsante Avanzate in fondo alla finestra.

Quindi selezionare la casella di controllo Metriche automatiche . Quindi, inserire 10 nel campo Metriche dell’interfaccia.

Fare clic sul pulsante ‘ OK ‘ per chiudere la finestra ‘Impostazioni di rete’.

Infine, riavviare Windows e applicare le modifiche. D’ora in poi, la connessione di rete appena modificata avrà la precedenza sulle altre connessioni.

Questo è tutto. È facile come cambiare la priorità di rete in Windows.

Ci auguriamo che questa breve guida vi sia stata utile.

Se vi è piaciuto questo articolo, date un’occhiata anche a Come cambiare il nome della rete in Windows e Come cambiare una rete da pubblica a privata.

Se vi bloccate o avete bisogno di aiuto, commentate qui sotto.

YouTube video: Come modificare la priorità di rete in Windows 10 e 11


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità