Come avviare la modalità provvisoria in windows 10 e 11

Windows 10

La modalità provvisoria è utile per la risoluzione dei problemi di Windows. Questa sezione descrive come eseguire l’avvio in modalità provvisoria nei sistemi operativi Windows 10 e 11.

La modalità provvisoria consente di avviare il sistema con il numero minimo di processi e driver necessari. Ciò consente di individuare i problemi di Windows e di manutenzione. Se un problema non può essere individuato o riprodotto in modalità Windows Standalone , il problema potrebbe essere causato da un servizio, un processo o un programma di terze parti non essenziale. Inoltre, la modalità provvisoria può anche rimuovere senza problemi i dischi e le applicazioni problematiche.

Ad esempio, se avete appena installato un driver e state riscontrando errori BSOD, potete rimuovere il driver in modo sicuro avviando la Modalità provvisoria .

In generale, la Modalità provvisoria di Windows è una funzione utile e bisogna sapere come attivarla.

Esistono vari modi per accedere alla modalità provvisoria di Windows. Indipendentemente dal metodo di avvio utilizzato, si otterrà lo stesso risultato: l’avvio in modalità provvisoria. Per semplificare le cose, abbiamo elencato cinque modi per avviare la modalità provvisoria. I primi tre metodi funzionano se è possibile avviare normalmente il sistema. Gli ultimi due metodi sono utili se Windows non riesce ad avviarsi normalmente.

Seguire il metodo selezionato per il proprio caso d’uso.

Contenuto.

I seguenti passaggi funzionano allo stesso modo in Windows 10 e 11.

Maiuscolo + clic per entrare in modalità provvisoria

Maiuscolo + clic per avviare in modalità provvisoria. Questo è uno dei modi più semplici per accedere alla modalità provvisoria di Windows.

Per accedere alla modalità provvisoria, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start, tenere premuto il tasto Maiusc sulla tastiera e selezionare Arresta o Esci > Riavvia. Ora selezionate “Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio > Riavvia”. Quindi premere “4” quando viene richiesto. In questo modo Windows verrà avviato in modalità provvisoria.

Al termine dell’utilizzo della modalità provvisoria, riavviare il sistema. Il sistema si avvia normalmente.

Modalità provvisoria nell’app Impostazioni

L’app Impostazioni offre diverse opzioni per la gestione di Windows, tra cui il ripristino e l’avvio in modalità provvisoria. Per accedere alla modalità provvisoria dall’app Impostazioni, utilizzare l’opzione Ripristino avanzato. Ecco alcuni semplici passi da seguire.

1. Per prima cosa, aprire l’applicazione “Impostazioni” . È possibile utilizzare la scorciatoia “Start + I” o trovarla nel menu Start.

2. In Windows 10, andare alla pagina ” Aggiornamento & Sicurezza -> Ripristino “. Fare clic sul pulsante “Riavvia ora” nella scheda “Avvio avanzato” del pannello di destra.

Per Windows 11, andare alla pagina ” Impostazioni > Windows Update > Ripristino ” e fare clic su ” Riavvia ” accanto a “Avvio avanzato”.

3. L’operazione di cui sopra riavvia il sistema e porta alla schermata di avvio avanzato. Qui, selezionare ” Risoluzione dei problemi “.

4. Selezionare Opzioni avanzate “.

5. Selezionare ” Impostazioni di avvio “.

6. Fare clic sul pulsante ” Riavvia “.

7. Windows si riavvia nuovamente e viene visualizzato un elenco di opzioni di avvio. Premere il numero ‘4’ sulla tastiera per avviare la modalità provvisoria. Non appena lo si fa, il sistema si riavvia ed entra in modalità provvisoria.

Modalità sicura con lo strumento MSConfig

È inoltre possibile utilizzare lo strumento MSConfig per accedere alla modalità sicura di Windows. Se necessario, è possibile eseguire un avvio pulito utilizzando MS Config Tool. Questo metodo è utile se si desidera avviare ripetutamente in modalità provvisoria.

1. Premere Win+R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui. Immettere quindi ‘ msconfig” ‘ e premere Ok per avviare lo strumento MS Config.

2. Nella nuova finestra, selezionare la scheda “Avvio”. Selezionate la casella di controllo ” Modalità provvisoria ” e fate clic sul pulsante ” Ok “.

3. Riavviare il sistema normalmente e si avvierà in modalità provvisoria.

4. Al termine dell’utilizzo della Modalità provvisoria, spuntare la casella ” Modalità provvisoria ” e riavviare il sistema. La modalità provvisoria verrà terminata. Se non si esegue questa operazione, il sistema si avvierà in modalità provvisoria a ogni riavvio.

Interrompere il processo di avvio per tre volte

Se Windows non si avvia, il modo più semplice per accedere alla modalità provvisoria è interrompere il processo di avvio. In particolare, il processo di avvio deve essere interrotto tre volte. Questo built-in WindoanismWindows attiva la schermata di ripristino o di avvio avanzato quando il processo di avvio viene interrotto per tre volte.

Una volta avviato il computer, è sufficiente spegnerlo, tentare di avviarlo nuovamente e spegnerlo.

Ora selezionate “Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio” e fate clic sul pulsante “Riavvia”. Dopo il riavvio, fare clic su ‘4’ per avviare la modalità provvisoria

Avviare la modalità provvisoria utilizzando l’unità di installazione USB

Se si dispone di un’unità di installazione di Windows, è possibile utilizzarla anche per accedere alla modalità provvisoria

1. Innanzitutto, selezionare l’unità di installazione di Windows. Inserire l’unità di installazione di Windows e avviare.

2. Nella schermata di installazione, fare clic sul pulsante “Avanti”.

3. Nella schermata successiva, selezionare il link “Ripara il computer”.

4. I passaggi precedenti portano alla pagina “Avvio avanzato”. Qui, selezionare il link ” Risoluzione dei problemi “.

5. Nella pagina “Avvio avanzato”, selezionare “Prompt dei comandi”.

6. Nella finestra del prompt dei comandi, eseguire il seguente comando.

<

bcdedit /set {default} safeboot minimal

7. Riavviare il sistema e questo entrerà automaticamente in modalità provvisoria.

IMPORTANTE: Al termine dell’utilizzo della modalità sicura, eseguire il comando bcdedit /deletevalue {default} safeboot per disattivarla. In caso contrario, si entrerà in modalità sicura a ogni avvio del computer.

Questo è tutto. L’avvio in modalità provvisoria in Windows 10 e 11 è molto semplice.

Speriamo che questa guida semplice e facile per lavorare con Windows sia stata utile.

Se vi bloccate o avete bisogno di aiuto, inviateci un’e-mail e faremo del nostro meglio per aiutarvi.

YouTube video: Come avviare la modalità provvisoria in Windows 10 e 11


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità