Come aggiungere le app portatili all’avvio di windows

Come fare

Avete problemi nell’esecuzione di applicazioni portatili in Windows? Seguite questi semplici passaggi per aggiungere le app portatili all’avvio di Windows.

Le applicazioni portatili sono le migliori. Possono essere utilizzati senza bisogno di installazione. È sufficiente scaricare l’applicazione, aprirla e iniziare a utilizzarla. È anche possibile reinstallare completamente Windows e continuare ad accedere alle applicazioni portatili memorizzate su altre partizioni.

Anche se utile, un problema che molti incontrano è che non sanno come aggiungere le applicazioni portatili alla coda di avvio di Windows. Tuttavia, alcuni potrebbero non avere questa possibilità. In questi casi, l’applicazione deve essere aggiunta manualmente all’avvio di Windows. Seguite i passaggi indicati di seguito e sarete pronti a partire. La buona notizia è che Windows consente di aggiungere facilmente le applicazioni all’elenco di avvio.

Indice:

WindowsAggiungere le app portatili all’elenco di avvio

Windows dispone di una cartella Starter per facilitare l’uso. In questa cartella è possibile aggiungere i collegamenti alle applicazioni. Una volta aggiunta, Windows avvierà l’applicazione al momento dell’accesso. Ci sono due passaggi importanti: la creazione del collegamento all’applicazione e la copia/spostata nella cartella di avvio.

  1. Spostarsi nella cartella in cui si trova l’applicazione portatile.
  2. Individuare il file exe dell’applicazione portatile.
  3. Trascinare il file exe tenendo premuto il tasto ‘Alt’ per creare un collegamento.
  4. (Opzionale) Rinominare il collegamento ed eliminare “.exe – collegamento”.
  5. Selezionare il collegamento e copiarlo con ‘Ctrl+C’.
  6. Premere ‘Win + R’ per visualizzare la finestra di dialogo ‘Esegui come’.
  7. Digitare “shell:startup” nell’apposito spazio.
  8. Premere il pulsante “OK”.
  9. Premere il tasto “Win + V” e incollare la scorciatoia appena copiata.
  10. Chiudere Esplora file.
  11. Questo aggiunge l’applicazione portatile all’avvio di Windows.
  12. L’applicazione portatile si avvia automaticamente con Windows.

Istruzioni dettagliate:

1. Come già detto, è necessario creare un collegamento per l’applicazione. Navigare nella cartella in cui è stata salvata l’applicazione portatile.

2. Nella cartella dell’applicazione , individuare il file EXE utilizzato per eseguire l’applicazione.

3. Premendo il tasto Alt sulla tastiera, spostare e rilasciare il file EXE . In questo modo verrà creato un collegamento per l’applicazione.

4. Per un aspetto più pulito, rinominare il collegamento e rimuovere “.exe – collegamento” dal nome del collegamento. Copiare il collegamento appena creato con ‘Ctrl+C’.

5. Aprite la finestra di dialogo Esegui con la combinazione di tasti Win + R. Digitare shell:startup nel campo vuoto e premere il pulsante Ok .Fare clic su

6. In questo modo si aprirà la cartella di avvio di Windows. Premere Ctrl+V e incollare la scorciatoia appena copiata.

Questo chiude la cartella. D’ora in poi, l’applicazione portatile si avvierà in Windows. Per impedire l’avvio dell’applicazione portatile in Windows, eliminare il collegamento dalla cartella di avvio.

Avvio di applicazioni portatili in Windows utilizzando l’app Starter

È inoltre possibile avviare applicazioni portatili in Windows utilizzando uno strumento di terze parti chiamato Starter. La caratteristica principale di Starter è la capacità di gestire centralmente gli elementi di avvio. Soprattutto, Starter è un’applicazione piccola e leggera.

1. Scaricate Starter . Una volta scaricato, decomprimere il contenuto ed eseguire il file EXE. Installare l’applicazione come di consueto.

2. Dopo l’installazione, lanciare l’applicazione dal menu Start o dal desktop. Quindi, nella scheda Cartella di avvio del pannello sinistro, selezionare Utente corrente . Fare clic sull’icona Nuovo nella barra di navigazione superiore.

3. Ora inserite il nome dell’elemento di avvio nel campo Nome. Fare quindi clic sul pulsante Sfoglia accanto al campo Valore. Passare alla cartella Applicazioni portatili, selezionare il file EXE e fare clic sul pulsante Apri .

5. Tutti i campi importanti verranno compilati automaticamente. Se si desidera eseguire l’applicazione in modalità ridotta a icona, selezionare Ridotta a icona dal menu a discesa Stato di esecuzione. Fare clic sul pulsante Ok per salvare le modifiche.

6. La schermata principale mostrerà l’applicazione portatile appena aggiunta in esecuzione.

Questo è tutto. D’ora in poi, l’applicazione portatile verrà avviata in Windows. Se si desidera interrompere questo comportamento, selezionare una voce dell’elenco e fare clic sull’icona Rimuovi nella barra di navigazione superiore.

Speriamo che questa breve guida al funzionamento di Windows vi sia stata utile.

YouTube video: Come aggiungere le app portatili all’avvio di Windows


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità