Avviare più programmi con un solo collegamento

Come fare

Volete aprire due o più applicazioni contemporaneamente? Windows consente di eseguire diversi programmi con un unico collegamento. Questa sezione spiega come fare.

Per la maggior parte degli utenti è naturale eseguire due o più programmi il prima possibile una volta avviato il computer. In effetti, per la maggior parte degli utenti di Windows, si tratta di una memoria muscolare. Ad esempio, appena effettuato il login, si avviano vari programmi, come Grammarly, ShareX e OneDrive. Inoltre, alcune applicazioni iniziano a funzionare con l’aiuto di altre applicazioni o dipendono da esse.

Se, come me, aprite abitualmente lo stesso programma uno dopo l’altro, vi sarete chiesti se esiste un modo per aprire più programmi contemporaneamente. Dopo tutto, ridurre il carico di lavoro e aumentare l’efficienza è essenziale per la vostra produttività.

Windows non dispone di un meccanismo integrato, ma è possibile farlo con un semplice trucco.Vale a dire, creare un collegamento che esegua più programmi contemporaneamente. Sì, simile all'”unico anello per governare tutti”. Se necessario, è possibile utilizzare l’Utilità di pianificazione delle attività per eseguire le scorciatoie con trigger specifici.

In

vi mostreremo come aprire o eseguire più programmi con un unico collegamento nel sistema operativo Windows.

La seguente procedura funziona allo stesso modo in Windows 10 e 11.

Esecuzione di più programmi con un solo collegamento

Esistono due fasi fondamentali per aprire più programmi con un solo collegamento. Per prima cosa, è necessario creare un file batch contenente tutte le voci del programma. In secondo luogo, si crea un collegamento per eseguire il file batch. Sembra complicato, ma è piuttosto facile.

Lasciate che vi mostri l’intero processo in quattro semplici passi.

1. Copiare il percorso del file del programma .

Il primo passo è ottenere il percorso del file del programma che si desidera eseguire come collegamento. Questi percorsi sono necessari per aggiungerli al file batch.

Per farlo, individuare il collegamento del programma, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare l’opzione Proprietà. Nella scheda Generale, guardate la colonna Destinazione per ottenere il percorso del programma. Si consiglia di selezionare il percorso del programma e di copiarlo in un file di testo.

Mentre si usa il percorso, si noti che il percorso è diviso in due parti nel file batch: la parte “Avvia in” e la parte “Eseguibile”.

2. Creare file pacchetto .

Una volta determinato il percorso del programma, è necessario creare un nuovo file di pacchetto.

Nel Blocco note, sostituite il percorso fittizio e il nome del file eseguibile con il percorso e il nome del file reali e incollate il seguente codice. È possibile aggiungere tutti i programmi desiderati. È sufficiente riprodurre le righe cd e start tra echo e exit.

Come ho detto prima, dividete il percorso del file appena recuperato in due parti, cioè.

Ad esempio, il percorso del file “C:WerehyUsersvamsi AppData GuaranteeLocal OneDrive.exe” deve essere suddiviso in “C:WerehyUsersvamsi AppData GuaranteeLocal OneDrive” e “C:WerehyUsersvamsi”.”OneDrive.exe” sono suddivisi in “OneDrive.exe”. Assicuratevi di racchiudere il percorso del programma tra virgolette quando lo inserite nel file batch.

2411

Dopo aver sostituito il percorso fittizio e il file eseguibile, si dovrebbe vedere quanto segue Come si può vedere nell’immagine sottostante, al file batch sono stati aggiunti quattro programmi.

3. Salvare il file del pacchetto .

Dopo aver aggiunto il codice del pacchetto, è necessario salvare il file. A tal fine, fare clic su File > Salva con nome.

Selezionare la posizione desiderata e inserire un nome con “.bat” alla fine nel campo “Nome file”. Selezionate “Tutti i file” dal menu a discesa “Tipo di salvataggio”. Fare clic sul pulsante “Salva”. Ad esempio, il file è denominato “startProgrammi.bat”.

Chiudere l’applicazione Blocco note.

Per verificare che il file batch funzioni, inviare il file e fare doppio clic sul file batch creato. Tutti i programmi devono essere aperti immediatamente.

4. Creare un collegamento per aprire più programmi contemporaneamente .

Nella maggior parte dei casi, è possibile utilizzare il file batch così com’è. Ciò significa che è possibile fare doppio clic sul file batch per eseguirlo immediatamente.

Se necessario, è possibile creare scorciatoie speciali. Il vantaggio è che si può attaccare alla barra delle applicazioni o al menu di avvio.

Per iniziare, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file batch e selezionare l’opzione “Copia come percorso”, che copierà il percorso del file.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e selezionare “Nuovo”.

Incollare il percorso del file copiato nell’apposito spazio e fare clic sul pulsante ‘Avanti’.

Assegnare al collegamento un nome a scelta e fare clic sul pulsante ‘Fine’.

È tutto. Quindi avete una scorciatoia. D’ora in poi, è possibile eseguire diversi programmi con un unico collegamento.

È molto facile eseguire più programmi con un solo collegamento.

Ci auguriamo che questa breve guida al lavoro con Windows vi sia utile.

Se vi bloccate o avete bisogno di aiuto, commentate qui sotto.

YouTube video: Avviare più programmi con un solo collegamento


Rate article
Forniamo tutorial di Windows dettagliati e di alta qualità